La solitudine dei numeri 2. Prologo

 La prima volta è veramente dura, ma ti riprendi. La seconda è più sentimentale, ti sei legato ai colleghi, al posto di lavoro. La terza è una caduta nel burrone. Credevi di esserti sistemato e invece non era così. Infine scopri che c’è una quarta volta e capisci che ce ne sarà una quinta e … Continua a leggere