Il Casilino 900 “è disumano”. Alemanno si limita allo sgombero

di Maurizio Mequio -Pubblicato su Liberazione «Le condizioni di vita in campi nomadi come il Casilino 900 a Roma sono inaccettabili». Lo ha denunciato ieri il commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa, Thomas Hammerberg, nel suo rapporto sulla situazione degli immigrati in Italia. Hammerberg, che ha visitato il campo nomadi più antico della … Continua a leggere